Operazione

Blitz nel Parco delle Groane: sequestrata droga e refurtiva

Recuperate hashish ed eroina, oltre che beni precedentemente rubati

Blitz nel Parco delle Groane: sequestrata droga e refurtiva
Cronaca Groane, 20 Agosto 2021 ore 13:11

Una nuova operazione anti droga all'interno del Parco delle Groane che ha portato al sequestro di sostanze stupefacenti, ma anche di refurtiva di vario genere

I controlli nel Parco delle Groane

L'ultima operazione di controllo del Parco delle Groane realizzata dai Comandi di Polizia locale del territorio si è conclusa giovedì e ha portato al sequestro di eroina e hashish, ma anche al recupero di una serie di beni che si sospetta siano provento di furto

"Il protocollo d'intesa siglato da Regione Lombardia e i Comuni del Parco continua a dare risultati importanti  - ha sottolineato l'assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale Riccardo De Corato - Proprio ieri si è conclusa una nuova operazione antidroga all'interno dell'area. Grazie all'attività di uno specifico nucleo composto da sei equipaggi dislocati nel Parco, è stata sequestrata eroina ed hashish, sono stati recuperati numerosi velocipedi utilizzati dai pusher per i loro spostamenti, raccolto materiale verosimilmente di provenienza furtiva ed al termine dell'operazione è stata bonificata l'area".

Un altro intervento, che segue un servizio analogo dei giorni scorsi, a conferma dell'efficacia dell'accordo siglato recentemente in Giunta regionale (al quale hanno aderito vari Comuni brianzoli e della Città metropolitana) per la realizzazione di servizi integrati di sicurezza urbana, in particolare il contrasto allo spaccio di droga, sul territorio del Parco delle Groane.

 

3 foto Sfoglia la gallery
Necrologie