Briosco, auto in panne imbottita di droga

L'auto era ferma all'altezza di Briosco. Gli agenti della Polizia stradale di Seregno hanno rinvenuto all'interno mezzo chilo di cocaina purissima

Briosco, auto in panne imbottita di droga
10 Maggio 2017 ore 14:06
La droga rinvenuta nell’auto dalla Polizia stradale di Seregno

L’auto era in panne, ferma a lato della carreggiata. All’interno gli agenti della Polizia stradale di Seregno non hanno trovato l’automobilista ma mezzo chilo di cocaina purissima. Questa, una volta immessa sul mercato, avrebbe fruttato qualcosa come 50mila euro.

Il carico abbandonato sulla Valassina

Sabato erano le 14,30 quando alcuni passanti hanno notato una “Ford C-Max” ferma sulla Valassina, in direzione nord, all’altezza di Briosco. E’ partita così  la segnalazione alla Polstrada. Una volta giunti sul posto, gli agenti hanno trovato l’abitacolo vuoto. Il conducente, rimasto in panne, probabilmente compreso che di lì a breve sarebbero intervenute le forze dell’ordine, aveva già pensato bene di darsela a gambe levate.

Continuando la perquisizione, nascosti in un bracciolo, sono stati rinvenuti otto sacchetti pieni di droga ed un bilancino di precisione. E’ risultata essere cocaina purissima, per un valore di mercato pari a 50mila euro.

Le indagini sono in corso per comprendere chi fosse alla guida della “Ford C-Max”, intestata ad un prestanome di origine marocchina.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia