Buche pericolose a Seveso, il Codacons invierà una diffida al Comune

"Sarebbero necessari interventi immediati"

Buche pericolose a Seveso, il Codacons invierà una diffida al Comune
Seregnese, 29 Marzo 2018 ore 16:16

Il problema della buche pericolose riguarda un po' tutta la Brianza. Il Codacons, già intervenuto diverse volte, ha fatto sapere di voler inviare una diffida al Comune di Seveso a causa della situazione in via Andrea Doria.

Buche pericolose a Seveso, il Codacons invierà una diffida al Comune

"Nella frazione di Baruccana - scrive l'associazione in una nota - le condizioni di Via Andrea Doria risultano particolarmente difficili. La via in questione presenta infatti innumerevoli buche e dislivelli che rendono difficoltoso l'attraversamento. Le macchine che devono transitare per la via, sono costrette a  circolare a passo d'uomo, per evitare danneggiamenti ai pneumatici o alle sospensioni".

Rischio per automobilisti, ciclisti e pedoni

Il Codacons segnala la situazione di pericolo per gli automobilisti ma non solo. "Da considerare poi anche il rischio per i ciclisti - prosegue il comunicato - e il pericolo per i pedoni, in quanto nella strada in esame, non è difficile inciampare. Insomma una situazione da tempo segnalata dai residenti, ma che tuttavia permane. Sarebbero necessari interventi immediati, atti alla sistemazione del manto stradale, in modo da rendere la strada transitabile in tutta sicurezza. Seppure vi siano stati nel 2017 degli interventi nel merito, ad oggi le condizioni della strada risultano comunque difficili".

La diffida

Per queste ragioni il Codacons "invierà una diffida al Comune, richiedendo degli interventi che abbiano lo scopo di sistemare la via Andrea Doria, consentendo così a macchine, pedoni e ciclisti una sicura percorribilità".

Problema buche in tutta la Brianza

La questione buche sulle strade tiene banco da diverse settimane in Brianza a causa delle numerose segnalazioni che si registrano sia a Monza che in molti altri comuni della provincia. QUI PUOI TROVARE UNA SERIE DI ARTICOLI SULL'ARGOMENTO

 

Necrologie