Burago: si fingono volontari e raggirano un’anziana

Alcuni malintenzionati si sono spacciati per volontari della Caritas e hanno derubato un'anziana in piazza Matteotti

Burago: si fingono volontari e raggirano un’anziana
02 Aprile 2017 ore 01:58

Si presentano come volontari della Caritas, ma in realtà sono dei truffatori a caccia di preziosi.

Questo l’ultimo stratagemma ideato da alcuni malintenzionati che lo scorso venerdì hanno cercato di raggirare alcuni anziani. A farne le spese è stata una signora residente in piazza Matteotti, convinta dai sedicenti volontari ad aprire la porta di casa per farli entrare. Una volta dentro hanno tentato di vendere una collanina di poco valore alla donna ma, con la scusa di fargliela provare, le hanno sfilato quella di valore che già portava al collo.

Subito è scattato l’allarme da parte dei vicini che avevano saputo dell’accaduto, allertando le Forze dell’ordine e i responsabili della stessa Caritas, che si sono affrettati a chiarire come non ci fosse nessuno dei loro volontari impegnato in attività porta a porta e che in realtà, quelli in azione, altro non erano che truffatori senza scrupoli.

Anche gli agenti di Polizia locale hanno diramato tramite il sito del Comune una comunicazione ufficiale diretta specialmente agli anziani, raccomandando di prestare molta attenzione.

Maggiori dettagli della notizia sulla prossima edizione del Giornale di Vimercate in edicola da martedì e disponibile anche nell’edizione sfogliabile online.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia