Burago, spacciavano cocaina in paese: arrestati due pusher

La successiva perquisizione ha permesso di rinvenire 1500 euro in contanti

Burago, spacciavano cocaina in paese: arrestati due pusher
Cronaca 10 Luglio 2017 ore 11:06
Spacciavano indisturbati cocaina in paese, ma i Carabinieri hanno subito stroncato la loro attività. Sabato sera da dimenticare per due marocchini di 40 e 21 anni, intercettati dai Militari della stazione di Carugate proprio nel pieno del loro traffico di sostanze stupefacenti.

L’arresto

I due spacciatori sono stati fermati dagli uomini dell’Arma dopo aver ceduto o,5 grammi di cocaina a un acquirente del luogo, ignaro del fatto che i due marocchini (uno, il più giovane, incensurato) erano stati seguiti fino al luogo concordato. La dose è stata subito recuperata e posta sotto sequestro dalle Forze dell’ordine. La perquisizione personale e veicolare dei due malviventi ha inoltre consentito di rinvenire 1.500 euro in contanti, ritenuti il provento delle attività di spaccio.
Arrestati, al termine delle formalità di rito, i due sono stati condotti nelle camere di sicurezza della caserma in attesa del processo per direttissima.
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità