Bus, nuova aggressione a un autista

Un autista della Linea 205 ha richiesto l'intervento dei carabinieri per segnalare l'aggressione da parte di un extracomunitario

Bus, nuova aggressione a un autista
Monza, 08 Luglio 2018 ore 11:36

Bus, nuova aggressione a un autista.

Il fatto

E’ accaduto ieri pomeriggio quando un autista della Linea 205 ha richiesto l’intervento dei carabinieri per segnalare l’aggressione da parte di un extracomunitario. Il passeggero, un giovane nordafricano, era infatti stato “pizzicato” senza biglietto. Da lì, come spesso accaduto negli ultimi tempi sono seguiti momenti di tensione.

La richiesta di aiuto

Per evitare il peggio, il conducente dell’autobus diretto verso lo scalo di piazza Castello ha allora chiamato il 112. Di lì a poco sul posto è giunta una gazzella dei carabinieri. Gli uomini dell’Arma hanno provveduto a calmare gli animi e a prendere le generalità dell’extracomunitario, un nordafricano con richiesta di permesso di soggiorno inoltrata da tempo.

L’epilogo…e la sorpresa

Il giovane è stato invitato a scendere dal bus ed è stato lasciato andare. Spetterà al conducente decidere se denunciarlo o meno. Lo stesso conducente, un po’ a sorpresa, è stato però rimbrottato dai carabinieri per aver verbalmente un po’ esasperato i toni della vicenda.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia