BUSNAGO: cane denutrito salvato dai volontari

Il cane denutrito è stato preso in carico dell'associazione che ha avvisato la Polizia locale

BUSNAGO: cane denutrito salvato dai volontari
04 Giugno 2017 ore 12:05

Appartiene a un gruppo di quattro cinesi residenti in via Manzoni a Busnago il cane denutrito di pochi mesi che vive in questi giorni in stato di abbandono in mezzo ai suoi stessi escrementi.

I fatti

La segnalazione è giunta il 2 giugno alla associazione italiana difesa anila e ha fatto immediatamente scattare i controlli che hanno portato sia all’individuazione dei proprietari del cagnolino (che potrebbe anche essere sotto i tre mesi di vita e quindi in età non adottabile) che sabato mattina sono stati segnalati a loro volta al comando della polizia locale del comune di Busnago.

Le dichiarazioni

“Abbiamo ricevuto la segnalazione ieri e nell’arco di una giornata abbiamo individuato i proprietati che abbiamo segnalato insieme alle foto del cane al comando dei vigili del paese brianzolo – ha commentato Lorenzo Croce presidente di AIDAA – certi che faranno i controlli del caso insieme ai veterinari ASP, occorre capire se il cane è innanzitutto in buone condizioni e se lo stesso è regolarmente chippato ed intestato”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia