Sesto San Giovanni

Cadavere di una donna trovato nell’area industriale ex Marelli

Si tratta di una donna di 58 anni di nazionalità ucraina. Il ritrovamento sabato mattina.

Cadavere di una donna trovato nell’area industriale ex Marelli
Sesto, 22 Giugno 2020 ore 16:01

Cadavere di una donna trovato nell’area industriale ex Marelli. Inutili i soccorsi per la 58enne: per lei non c’è stato nulla da fare.

Cadavere di una donna rinvenuto nell’area ex Marelli

Un dramma della solitudine. Una storia di emarginazione sociale. Il corpo senza vita di una 58enne di nazionalità ucraina, regolare in Italia, è stato rinvenuto sabato mattina – 20 giugno 2020 – all’interno della vasta area industriale dismessa della ex Marelli di Sesto San Giovanni in viale Edison, al centro di un Piano integrato d’intervento bloccato da anni. Il cadavere è stato notato da un altro senzatetto che ha trasformato l’edificio dismesso (nel quale c’era la mensa della fabbrica) in ricovero di fortuna.

Ad allertare la Polizia di Stato è stato un passante, fermato dal segnalante. Sul posto sono intervenuti (oltre al 118) gli agenti della Squadra volante del vicino Commissariato sestese e della Polizia Scientifica, che si sono occupati dei rilievi. Esclusa la morte violenta.

La donna, trovata su un materasso, è deceduta per cause naturali durante la notte. E’ stata identificata tramite i suoi documenti. L’Autorità giudiziaria ha ritenuto non necessaria l’autopsia.

TORNA ALLA HOME 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia