Cronaca
Intervento immediato

Camionista giussanese colto da malore: la Polizia Locale interviene con il defibrillatore

E' accaduto oggi, venerdì 26 marzo 2021, a Brugherio: il 50enne è stato poi trasportato in ospedale.

Camionista giussanese colto da malore: la Polizia Locale interviene con il defibrillatore
Cronaca Caratese, 26 Marzo 2021 ore 20:27

Camionista giussanese colto da malore: la Polizia Locale interviene con il defibrillatore. E’ accaduto oggi, venerdì 26 marzo, a Brugherio: il 50enne è stato poi trasportato in ospedale.

Malore per un camionista, interviene la Polizia Locale

Ad allertare la Polizia Locale impegnata in un posto di controllo è stato il custode del complesso industriale di viale Lombardia 51: un camionista 50enne residente a Giussano, infatti, aveva accusato un malore e tutto faceva pensare a un infarto. L'allarme è scattato intorno alle 15.30.

Gli agenti erano pronti col defibrillatore

In attesa dell’arrivo del 118, sul posto la Centrale operativa del Comando della Locale di Brugherio ha inviato anche un’altra pattuglia, con a bordo un defibrillatore e agenti abilitati all’utilizzo dell’apparecchiatura salvavita.

Fortunatamente non è stato necessario azionare il macchinario. Un’ambulanza dell’Avis di Cologno Monzese, allertata in codice giallo, ha poi trasportato l’uomo al Pronto soccorso dell’ospedale San Gerardo di Monza.

Necrologie