Cronaca

Camionista trovato legato e incosciente

Durante il trasporto in ospedale a Desio i soccorritori sono riusciti a rianimarlo.

Camionista trovato legato e incosciente
Cronaca Seregnese, 12 Dicembre 2017 ore 19:48

Un camionista di 39 anni è stato soccorso alle 10 di questa mattina a Copreno, franzione di Lentate sul Seveso.

Camionista trovato legato e immobilizzato

Gli operatori del 118 di saronno sono stati allertati da un passante che ha notato l'uomo all'interno del tir in stato di incoscienza. Il 39enne, a quanto si è appreso, è stato trovato legato e immobilizzato a nella cabina del suo mezzo in un parcheggio. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Seregno assieme all'ambulanza di Saronno e l'automedica.

Durante il trasporto in ospedale a Desio i soccorritori sono riusciti a rianimarlo. Non è in pericolo di vita.

L'ipotesi dell'aggressione per rubare il rame

Secondo una prima ricostruzione sembra che il 39enne, residente in Emilai Romagna, sia stato aggredito da alcune persone e narcotizzato. La vittima, trovata con i polsi legati, ha riferito infatti che il carico di rame che trasportava sarebbe scomparso dopo un incontro con tre sconosciuti di cui al momento non ha ricordi nitidi.  I tre dopo averlo avvicinato forse durante una sosta lo avrebbero aggredito e drogato per poi far sparire il rimorchio con tutto il suo contenuto.

 

Necrologie