Camionista rischia di morire mentre guida strozzato dal panino

E' accaduto a Carisio, in provincia di Vercelli. Vittima un 52enne residente in Brianza. La poliziotta è riuscita a salvarlo. 

Camionista rischia di morire mentre guida strozzato dal panino
26 Settembre 2018 ore 10:56

Camionista rischia di morire strozzato dal panino mentre guida. E’ accaduto a Carisio, in provincia di Vercelli. Vittima un 52enne residente in Brianza. La poliziotta è riuscita a salvarlo.

Camionista rischia di morire strozzato dal panino mentre guida

Brutta disavventura per un camionista residente in Brianza che qualche giorno fa ha rischiato di rimanere strozzato da un boccone andato di traverso mentre si trovava alla guida del suo mezzo sulla A4.  Tutto è successo nel piazzale del casello di Carisio, in provincia di Vercelli, dove in quel momento c’erano diverse pattuglie della Polizia stradale impegnate in attività di controllo.

A un certo punto gli agenti hanno notato un autoarticolato rallentare e fermarsi a poca distanza dal posto di blocco. Dalla cabina l’autista 52enne ha iniziato a fare gesti in segno di aiuto. Immediatamente gli agenti della Polstrada hanno capito l’emergenza e sono accorsi per aiutarlo. L’uomo non riusciva più a parlare, ed era ormai cianotico in volto.

Una agente della Polstrada di Varallo, con nozioni di pronto soccorso in quanto diplomata infermiera professionale, ha prestato i primi soccorsi all’uomo praticandogli la manovra di “Heimilich” per liberare le vie aree. Dopo diverse compressioni all’altezza dello stomaco l’uomo è riuscito ad espellere il boccone non ingerito e ha ripreso a respirare in modo autonomo. Nel frattempo nel piazzale dell’uscita autostradale di Carisio è intervenuta anche l’ambulanza del 118 che ha preso in cura l’autista portandolo al pronto soccorso per gli accertamenti del caso. L’uomo è riuscito a riprendersi.