Il campione Gianni Bugno per la Protezione civile VIDEO

Sabato 14 ottobre a Monza 5 punti informativi "Io non rischio" con il coordinamento della Provincia. Coinvolti anche gli studenti delle superiori

Cronaca 10 Ottobre 2017 ore 12:03

Il campione Gianni Bugno per la Protezione civile

L’evento

Sabato 14 ottobre, in contemporanea con le altre città in tutta Italia, a Monza saranno allestiti 5 punti informativi “Io non rischio” con il coordinamento della Provincia. Per scoprire cosa ciascuno di noi può fare per ridurre il rischio alluvioni, l’appuntamento è in piazza Roma, a partire dalle 10 e per tutta la giornata fino alle 18: 30 comunicatori formati e autorizzati dal Dipartimento nazionale di Protezione civile saranno a disposizione per dare informazioni ai cittadini.

Focus specifico

Fiume Lambro a cura di GCVPC di Monza
Fiume Seveso a cura di GCVPC di Bovisio Masciago
Fiume Molgora a cura A.N. Alpini di Monza
Rischi sismici a cura di AVPC di Lissone: saranno illustrati i possibili rischi sismici in riferimento a dati storici della Brianza
Piano Emergenze provinciale e Piano di Prevenzione e rischi provinciale a cura di A.N. Carabinieri di Brugherio.

Coinvolte anche le scuole

Oltre al punto informativo, quest’anno i volontari delle organizzazioni hanno coinvolto le Scuole superiori del territorio per una attività di sensibilizzazione sull’importanza della prevenzione. I volontari, dopo una lezione formativa in aula, accompagneranno i ragazzi in piazza Roma per animare un Flood Flash Mob a partire dalle 10.30. Sarà presente anche il Presidente della Provincia MB che spiega: “Prevenzione è la parola d’ordine per imparare ad affrontare le emergenze che ogni territorio può presentare e lo abbiamo imparato dai tragici eventi che hanno colpito il nostro Paese . Per questo la Provincia, con la sua Protezione Civile, ha con entusiasmo accolto il compito di organizzare la giornata coinvolgendo anche i più giovani: tutti siamo responsabili del territorio in cui viviamo e che dobbiamo imparare a conoscere. Ringrazio Il Campione mondiale di ciclismo Gianni Bugno che ha aderito alla campagna in qualità di testimonial e un ringraziamento dovuto va a tutti i volontari delle organizzazioni MB che sanno mettere impegno e cuore in ogni situazione.” Sono state coinvolte 10 classi di 4^ superiore del Liceo Artistico Nanni Valentini di Monza; 3 classi di 5^ provenienti dal IS Enzo Ferrari di Monza; 3 classi di 4^ del Mosè Bianchi di Monza e alcune classi della succursale del Liceo Giuseppe Parini di Lissone.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità