Cani pericolosi, pitbull azzanna 13enne a Monza

Cani pericolosi. Ieri a Monza un ragazzino di 14 anni è stato azzannato da un pitbull mentre era in giro in bicicletta

Cani pericolosi, pitbull azzanna 13enne a Monza
10 Luglio 2017 ore 11:34

Cani pericolosi, giovane in biciletta morso alla gamba

Cani pericolosi, pitbull morde un 13enne

Si torna a parlare di cani pericolosi dopo che ieri, a Monza, un ragazzino di 13 anni è stato azzannato da un pitbull mentre era in giro in bicicletta. L’episodio è avvenuto alle 18.20 in via Impastato.

L’aggressione improvvisa

Il ragazzo, residente in zona, stava percorrendo la via in bici quando, all’altezza dei giardinetti di via Amundsen, il cane è sfuggito al controllo del padrone nonostante il guinzaglio. Piombato addosso al ragazzino lo ha azzannato alla gamba destra.

L’intervento del 118

Grazie alla segnalazione di alcuni passanti, sul posto sono intervenuti ssubito la Polizia Locale e il 118 che ha trasportato il minore all’Ospedale San gerardo di Monza in codice verde. Anche la madre del ragazzo, che era in giro da solo, ha raggiunto il figlio in pochi minuti.

La denuncia per il proprietario

Nei confronti del proprietario del cane scatterà ora la denuncia per malgoverno di animale. L’animale infatti, nonostante fosse assicurato e al guinzaglio non era munito di museruola, obbligatoria per questa razza. I genitori intanto decideranno se sporgere querela di parte.

Il precedente a Meda

Solo un paio di mesi fa un analogo episodio era accaduto a Meda dove una donna era stata assalita da un pastore maremmano di circa 3 anni. L’aggressione, avvenuta in via Como, era scattata in un momento di distrazione del proprietario dell’animale. Il cane, in passato, aveva già aggredito altre due persone.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia