Carabiniere fuori dal servizio sorprende tre ladri mentre rubano una borsa, arrestati

I furfanti hanno usato uno stratagemma, bloccati nel parcheggio del supermercato.

Carabiniere fuori dal servizio sorprende tre ladri mentre rubano una borsa, arrestati
Desiano, 16 Gennaio 2020 ore 16:40

Carabiniere fuori dal servizio sorprende tre ladri mentre rubano una borsa nel parcheggio del supermercato, arrestati.

Carabiniere fuori dal servizio sorprende tre ladri

I Carabinieri di Varedo hanno tratto in arresto tre soggetti, italiani, residenti in un campo nomadi ma di fatto senza fissa dimora, sorpresi mentre rubavano la borsa di una donna che l’aveva riposta nella propria auto, subito dopo aver fatto la spesa in un supermercato di Seveso.
I tre malviventi, una donna 41enne e due fratelli di 25 e 41anni (i primi due già noti per reati specifici), hanno inscenato un ingegnoso stratagemma per sottrarre la borsa alla donna senza essere scoperti. Dopo aver individuato la vittima, uno dei tre ha riposto sul parabrezza dell’automobile della donna una busta dell’immondizia. Approfittando di un momento di distrazione della signora, hanno sottratto la borsa.

I furfanti hanno usato uno stratagemma

Mentre, infatti, la sfortunata stava riponendo la spesa nel bagagliaio, si è accorta della spazzatura sul parabrezza. Per rimuoverla ha incautamente appoggiato la borsa sul sedile. In quel momento uno dei tre malviventi, con un gesto fulmineo, si è impossessato della borsa e ha cercato di fuggire. Non ha fatto i conti, però, della presenza di un appuntato dei Carabinieri in servizio alla stazione di Varedo che si trovava in quel momento nel parcheggio, libero dal servizio.

A fermarli è stato un appuntato in servizio a Varedo

L’appuntato ha notato il palo e non ha perso tempo. Con la propria automobile ha seguito i tre furfanti che, nel frattempo, si stavano dirigendo verso un altro parcheggio, probabilmente per colpire ancora. Allertati i colleghi, i tre sono stati bloccati e arrestati. Sono stati trovati in possesso della borsa rubata e di 455euro in contanti. Di fronte ai Carabinieri non hanno però saputo giustificarne la provenienza. La vittima, una 74enne di Seveso, nel frattempo,  si era recata a sporgere denuncia. Grazie all’intervento degli uomini dell’Arma la donna ha potuto riavere la sua borsa e il denaro.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve