Carate Brianza, truffe e furti in città

Martedì nero sul fronte della criminalità. Una pensionata è stata derubata di tutto quello che aveva in casa da uno sconosciuto che si è finto tecnico dell'acquedotto mentre in via Solferino una banda di malviventi ha saccheggiato l'abitazione del padre del titolare del negozio di parrucchiere "Blue Eyes"

Carate Brianza, truffe e furti in città
24 Ottobre 2016 ore 15:25

Martedì nero sul fronte della criminalità. Una pensionata è stata derubata di tutto quello che aveva in casa da uno sconosciuto che si è finto tecnico dell’acquedotto. E’ accaduto in via Custoza. La vittima, 77 anni, è stata raggirata con la scusa del controllo dell’acqua e derubata di gioielli e soldi.

In via Solferino una banda di malviventi ha saccheggiato l’abitazione del padre del titolare del negozio di parrucchiere “Blue Eyes” mentre si trovava al lavoro. Ingenti i danni.

La notizia sul giornale in edicola e anche nell’edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e pc.

http://edizionidigitali.netweek.it/dmedia/books/25102016monza/index.html#/3/

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia