Carate, morto un 40enne: era al lavoro sulle sponde del Lambro

Sulle sponde del fiume Lambro incidente per un quarantenne

Carate, morto un 40enne: era al lavoro sulle sponde del Lambro
15 Aprile 2017 ore 18:18

Infortunio alle 14,30 in via Da Vinci, sulle sponde del fiume Lambro. Un quarantenne è deceduto.

Secondo le prime ricostruzioni sembra che l’uomo, residente a Cantù, fosse al lavoro lungo la scarpata a ridosso del ponte, in località Realdino, quando è stato travolto da un bancale. Sul posto diversi mezzi dei Vigili del fuoco, automedica, ambulanza dell’Avis Meda e la Polizia locale.

Sul giornale di Carate di martedì tutti i dettagli.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia