Cronaca

Carate, stazione in balia dei vandali

Muri imbrattati e vetri rotti in località Moncucco

Carate, stazione in balia dei vandali
Cronaca Caratese, 25 Aprile 2017 ore 12:00
Muri imbrattati e vetri rotti. Si presenta così la stazione ferroviaria Carate-Calò, in zona Moncucco, da anni in balia dei vandali.
L'ultima segnalazione è apparsa sulla pagina Facebook del gruppo "Sei di Carate se..." dove l'ex consigliere di maggioranza, Stefano Cuch, ha postato decine di foto del degrado.

Una vergogna

La stazione è attraversata dalla linea Milano-Monza-Molteno-Lecco.
Le mura sono totalmente graffittate, i vetri di tutte le porte della sala d'attesa sono rotti e prossimi alla caduta, i servizi igienici inesistenti e il fabbricato (ex magazzino) ubicato a 20 metri dalla stazione è a dir poco pericolante.
Già in passato i pendolari si erano mobilitati per chiedere la riqualificazione della piccola sala d'attesa.
Seguici sui nostri canali
Necrologie