Carate tra il verde e l’antico: i Marciacaratesi puntano al record

Domenica 13 ottobre la partenza della 39esima edizione della manifestazione che mette in palio il trofeo Bcc Carate

Carate tra il verde e l’antico: i Marciacaratesi puntano al record
Caratese, 09 Ottobre 2019 ore 08:40

Carate di corsa tra il verde e l’antico e i Marciacaratesi vanno a caccia dell’ennesimo record di partecipanti.

Edizione numero 39 per la «Carate tra il verde e l’antico», appuntamento per eccellenza nel calendario delle manifestazioni promosse dal gruppo sportivo dei «Marciacaratesi» (www.marciacaratesi.it) con il patrocinio del Comune.
E’ in programma domenica 13 ottobre (con partenza libera dalle 7,45 alle 10) dalla residenza «Il Parco» di viale Garibaldi la marcia ludicomotoria che mette in palio il trofeo Banca di credito cooperativo di Carate Brianza.

Partenza da Carate, cinque percorsi nel verde della Brianza

Cinque i percorsi (5, 8, 13, 17 e 25 chilometri) che prevedono il passaggio attraverso parchi, ville antiche e cascine rurali, patrimonio storico e culturale della città e della Brianza. Un appuntamento unico nel suo genere, da sempre molto partecipato (lo scorso anno furono 8.015 i runners che si presentarono ai nastri di partenza) che offre anche l’occasione lungo il percorso di visitare sei ville storiche, oltre alla basilica di Agliate e alle grotte di Realdino grazie alla disponibilità degli studenti del liceo Don Gnocchi, chiamati a fare da guide nel corso della mattinata.

Alle 10,30 la premiazione dei gruppi più numerosi con la consegna dei trofei Bcc Carate, Maxi Sport, Bianalisi e Gigi Meroni. Ai primi tremila iscritti sarà consegnato come riconoscimento un praticissimo berretto tecnico mentre da mezzogiorno (e fino alle ore 15) sarà possibile pranzare con il «menù del podista» grazie a un attrezzato ristoro al coperto. Le iscrizioni si ricevono al mattino prima della partenza della marcia o nella sede dei Marciacaratesi e, in prevendita, fino all’11 ottobre nei negozi «Lory Mille Idee», «Valtorta Merceria», «Torrefazione Moka Ritz», «Carta Più», «Maxi Sport» di Merate, Lissone e Sesto San Giovanni.

Per informazioni: sede Marciacaratesi il lunedì e giovedì dalle ore 21 alle 23 – telefono e fax 0362.903970. Dal 9 all’11 ottobre dalle ore 15 alle ore 23; sabato 12 dalle ore 9 alle ore 20. Dino Bagnardi (349.6666811) – Carlo Bonini (340.5296794)- Silvio Redaelli (339.8469712) – Antonello Nobili (338.6829528).

Novità per i piccoli, una mappa interattiva

Novità dell’edizione 2019, per i bambini di età da 3 a 12 anni, che sceglieranno il percorso di 8 chilometri è previsto un kit gratuito con una divertente mappa interattiva con la quale osservare e giocare con i monumenti che si incontreranno lungo il percorso. L’iniziativa è a firma di «Museo in Tasca» di Cinzia Cataldi che promuove iniziative per la valorizzazione del territorio grazie al sostegno di istituzioni, attività commerciali e imprenditori.

TORNA ALLA HOME.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia