Carate: un sabato notte da incubo

Due episodi avvenuti nel giro di qualche ora hanno creato preoccupazione in paese

Carate: un sabato notte da incubo
22 Gennaio 2017 ore 12:26

Un vero e proprio sabato notte da incubo per il paese, con le Forze dell’ordine e i paramedici che hanno avuto il loro bel da far per prestare i soccorsi in due circostanze.

Era da poco passata la 1 di notte quando al centralino della Croce Bianca di Besana è arrivata la segnalazione di un giovane trovato in via Cavour, in frazione Agliate, in gravi condizioni a seguito di quella che sembrava a tutti gli effetti un’intossicazione etilica. Tempestivo l’intervento dei soccorsi, che hanno trasportato in codice rosso il 18enne all’ospedale di Carate, dove gli sono state prestate le prime cure e rimane tutt’ora in osservazione.

Alle prime luci dell’alba, invece, uno spettacolare ribaltamento ha svegliato Carate. Tutto è accaduto verso le 5 del mattino in viale Trento e Trieste, dove una 57enne si è ribaltata insieme alla propria auto. L’allarme è stato lanciato da alcuni automobilisti che hanno assistito alla scena, con i paramedici che sono accorsi a tutta velocità sul luogo del sinistro. La donna starebbe bene, ma c’è voluto l’intervento dei vigili del fuoco per estrarla dalla vettura. Al momento non si conoscono le esatte dinamiche dell’incidente, ancora al vaglio dei Carabinieri della stazione di Seregno.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia