Cronaca
I tempi della giustizia

Causò un incidente, la condanna arriva dopo... 12 anni

Il sinistro era avvenuto nel 2010, ora è arrivato il conto: 8 mesi ai domiciliari

Causò un incidente, la condanna arriva dopo... 12 anni
Cronaca Caratese, 26 Aprile 2022 ore 07:21

Ubriaco e senza patente, causò un incidente, andando a tamponare un'auto con due ragazze a bordo. Ora, dopo 12 anni, è arrivata la condanna

La condanna dopo 12 anni

Il sinistro era avvenuto alle  3:30 del 29 agosto 2010, lungo viale Brianza di Carate Brianza dove l’allora 35enne, mentre era alla guida della sua Autobianchi Y10, aveva tamponato una Volkswagen Golf con a bordo due ragazze di 20 anni che, miracolosamente, erano rimaste illese.

In quella circostanza i carabinieri della Compagnia di Seregno avevano accertato che la macchina era priva di copertura assicurativa e che l’uomo, oltre a essere senza patente, aveva un tasso alcolemico di oltre 2 g/l in entrambe le prove.

All’epoca i militari dell’Arma lo avevano denunciato per guida in stato d’ebbrezza oltre che sanzionarlo per le altre violazioni al Codice della strada.

A distanza di 12 anni, i carabinieri hanno di nuovo bussato alla porta dell’oggi 47enne, operaio con precedenti anche per reati contro la persona e io patrimonio, per l’esecuzione della condanna a 8 mesi di reclusione che sconterà in regime di detenzione domiciliare presso la propria abitazione di Seregno.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie