Cronaca

Cavallo imbizzarrito semina il panico tra le strade

E' successo domenica tra Veduggio, Renate e Cassago. E' stato salvato da due guardiacaccia

Cavallo imbizzarrito semina il panico tra le strade
Cronaca Caratese, 29 Marzo 2018 ore 13:37

Un cavallo imbizzarrito in fuga tratto in salvo da due guardiacaccia. No, non è la trama di un film ma quello che è successo davvero domenica mattina tra Veduggio, Renate e Cassago.

Cavallo imbizzarrito per le strade

Giuseppe Farina e Mario Riva dell’associazione "Arci Caccia" erano in servizio quando hanno notato l’equino, dal manto bianco, di razza araba, vagare libero all’altezza della pompa di benzina di viale della Repubblica a Veduggio. Era scappato al suo padrone, un veduggese. Non hanno fatto in tempo ad avvicinarsi che l’animale è partito al galoppo. Ha percorso diversi chilometri, passando dal centro di Renate per arrivare a Cassago. E’ lì, nella parte alta del paese, la zona del cimitero, che Farina e Riva sono riusciti a fermarlo: hanno allungato la mano dal finestrino del loro mezzo e lo hanno preso per la longhina, la corda utilizzata d’abitudine per condurre e per legare un cavallo. Nel frattempo si erano uniti ai guardiacaccia anche i carabinieri ed i Vigili del Fuoco. Oltre al proprietario dell’animale, al quale è stato infine consegnato sano e salvo. Una fortuna davvero perché la fuga rocambolesca per le strade avrebbe potuto causare un incidente, con danni alle auto ed al povero quadrupede.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie