Sulle orme di Chiara Ferragni: chi è Isabella Zito che vive a due passi dalla Brianza

La 37enne risiede a Grezzago, al confine con il vimercatese.

Sulle orme di Chiara Ferragni: chi è Isabella Zito che vive a due passi dalla Brianza
Vimercatese, 23 Settembre 2019 ore 10:24

C’è una Chiara Ferragni anche a due passi dalla Brianza. Un nuovo personaggio che si sta affermando sulla scena della moda locale. Come riporta il nostro quotidiano online LaMartesana.it, si chiama Isabella Zito, ha 37 anni, origini pugliesi e oggi residente a Grezzago, al confine con il vimercatese

Chi è Isabella Zito

Da qualche anno Isabella ha un blog e un account Instagram molto seguiti in cui dà suggerimenti di moda e propone outfit ricchi di stile e di personalità (blog lisalibra.style). Ha già collaborato con diverse case di moda, sponsorizzando capi e prodotti innovativi.

Com’è nata la tua passione per la moda?

“E’ stato soprattutto grazie a un’insegnante delle elementari, che amava vestire bene e spingeva anche noi alunni a farlo. All’epoca io ero un po’ sovrappeso e non mi sentivo a mio agio con il mio corpo, ma grazie anche a lei mi sono impegnata e sono riuscita a cambiare completamente. Poi negli anni mi sono avvicinata al mondo della moda lavorando come commessa in un negozio di abbigliamento e dedicando molta parte del mio tempo a tenermi aggiornata sulle tendenze del momento”.

E come sei diventata fashion blogger?

«Quasi per caso. Per scherzo ho iniziato a fare foto con amici o a riprendermi da sola mentre indossavo qualche capo particolare di fronte allo specchio. Senza che me lo aspettassi le persone hanno preso a seguirmi e a chiedermi consigli per loro. Di recente mi è capitato anche che qualcuno mi abbia chiesto di accompagnarlo a fare shopping perché aveva una cerimonia o un meeting di lavoro e non sapeva bene cosa indossare. In ufficio, quando hanno scoperto che avevo un blog, tanti si sono messi a seguirmi e spesso anche i miei capi mi chiedono consigli di stile”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia