Cronaca
Brugherio

Cede un basamento di legno, operaio cade e sbatte la testa

L'uomo di 36 anni ha sbattuto la testa perdendo sangue. Stava lavorando in un capannone a Brugherio. E' stato trasportato al San Gerardo di Monza.

Cede un basamento di legno, operaio cade e sbatte la testa
Cronaca Brugherio, 02 Settembre 2022 ore 10:55

Paura questa mattina a Brugherio in un capannone in allestimento. Un operaio di 36 anni è caduto da un basamento in legno su cui stava lavorando sbattendo la testa al suolo.

Incidente sul lavoro a Brugherio: operaio cade e sbatte la testa

Oggi, venerdì 2 settembre 2022,   intorno alle 9 è stato richiesto l'intervento in codice rosso di un'ambulanza presso un'azienda di via  degli Artigiani a Brugherio. I primi a chiamare il 118 sono stati i colleghi di un operaio che stava lavorando in un capannone in allestimento. Stando alle prime informazioni, l'uomo, un 36enne, era in piedi su un basamento di legno che improvvisamente ha ceduto sotto il suo peso. Il lavoratore è caduto a terra, un volo di un paio di metri, ma è finito al suolo sbattendo violentemente la testa e perdendo sangue.

Proprio questo ha spaventato i colleghi che hanno richiesto l'intervento immediato dei soccorritori. Quando però il personale della Croce Bianca di Brugherio è giunto sul posto, le condizioni del 36enne sono apparse migliori di quanto si presumeva. L'uomo era in piedi e cosciente, ma per precauzione è stato comunque medicato sul posto e trasportato in codice giallo al San Gerardo di Monza.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie