A Cesano 50mila euro per il controllo del territorio

E' in corso una ricognizione complessiva di tutte le apparecchiature dislocate sul territorio.

A Cesano 50mila euro per il controllo del territorio
Desiano, 29 Gennaio 2018 ore 14:20

Controllo del territorio a Cesano: nuovi interventi per una città più sicura e vivibile. Potenziato l’intero sistema con nuove telecamere

A Cesano 50mila euro per il controllo del territorio

Con un impegno di spesa di circa 50mila euro il Comune di Cesano Maderno ha dato nuovo impulso al sistema di videosorveglianza del territorio. Obiettivo: un controllo più capillare e incisivo delle aree nodali della viabilità.

Nuove telecamere

Le risorse messe a disposizione hanno consentito il potenziamento dell’intero sistema. Con l’installazione di un nuovo server e col miglioramento di alcune telecamere esistenti, passate dal sistema analogico al digitale. Più in generale – fa sapere l’Amministrazione comunale – è in corso una ricognizione complessiva di tutte le apparecchiature. Si tratta di oltre 30 videocamere con videoregistratori digitali di compendio, oltre che di una videocamera mobile riservata ad interventi mirati.

Apparecchi di ultima generazione e zone critiche

Tra le nuove acquisizioni, 4 videocamere sono dotate del sistema di riconoscimento targhe e una di queste è stata installata in piazza Arrigoni/via Vittorio Veneto per arginare il fenomeno dei parcheggi abusivi. I nuovi sistemi inoltre consentono l’esame completo dei dati del veicolo e quindi l’eventuale erogazione di sanzioni.

Oltre che a Cesano centro, un’attenzione particolare è dedicata dal sistema di videosorveglianza su aree sensibili, ad esempio  la stazione, i parchi e i luoghi di ritrovo.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
ANCI Lombardia