Cesano aderisce alla giornata del risparmio energetico

Ecco le iniziative in programma.

Cesano aderisce alla giornata del risparmio energetico
Desiano, 15 Febbraio 2018 ore 10:03

Come altre piazze d’Italia, Cesano Maderno promuove la campagna del risparmio energetico. L’Amministrazione Comunale ha aderito alla campagna “M’illumino di meno”.

Cesano aderisce alla giornata del risparmio energetico

L’Amministrazione Comunale di Cesano Maderno ha aderito alla campagna “M’illumino di meno”. L’iniziativa simbolica èfinalizzata alla sensibilizzazione sul tema del risparmio energetico lanciata nel 2005 e giunta quest’anno alla 14^ edizione.

Una scelta ecologica

Per confermare il suo impegno ecologico, che costituisce uno dei cardini del programma amministrativo, per la giornata di venerdì 23 febbraio ci saranno sul territorio diverse iniziative in collaborazione con la Scuola Italiana Nordic Walking-Team Triangolo Lariano e le Associazioni Musicandolavita e ConSenso.

Il programma delle iniziative

Ecco il programma delle iniziative in calendario.

  • spegnimento delle luci presso la sede Municipale e Palazzo Arese Borromeo – alle 18
  • presentazione dell’iniziativa “M’illumino di meno” in sala Aurora – alle 18.30
  • camminata al buio nel giardino di Palazzo Arese Borromeo, con la Scuola Italiana Nordic Walking-Team Triangolo Lariano – alle 19.
  • concerto per violino e pianoforte “Cherchez la femme” a cura dell’Associazione Culturale Musicandolavita in sala Aurora, con Giovanna Polacco al violino e Stefania Mormone al pianoforte – alle 20.30.

A seguire “Danza a lume di candela” con Francesca Lastella; alla chitarra Claudio Castellano. Concluderà la serata un rinfresco offerto dall’Associazione ConSenso.

Per info e prenotazioni  vai al link di Musicandolavita,  tel. 335.1035862. Ingresso € 5,00, soci € 3,00.

A piedi per “raggiungere la Luna”

Aderendo al tema scelto per l’edizione 2018 dell’iniziativa, ossia la ‘bellezza del camminare e dell’andare a piedi, il 23 febbraio alle 19 ci sarà anche una camminata al buio nel giardino di Palazzo Arese Borromeo. Un “pezzettino” di quei 555 milioni di passi che – hanno calcolato gli organizzatori – servono per raggiungere la Luna a piedi.

Un momento di forte significato nella ricorrenza della stesura del Protocollo di Kyoto avvenuta nel 1997, che oggi più che mai rappresenta il tentativo dell’umanità di salvare la Terra dalla distruzione indotta dai cambiamenti climatici.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia