Cesano, arrestati al supermercato

Autori di una rapina impropria, due giovani catturati da due carabinieri mentre facevano la spesa

Cesano, arrestati al supermercato
22 Aprile 2017 ore 08:37

Rapina impropria, due giovani arrestati al supermercato sulla Nazionale dei Giovi. Nei giorni scorsi, a  stringere le manette ai polsi degli autori sono stati due marescialli della Tenenza cittadina.

I militari stavano facendo alcune compere

Mentre erano liberi dal servizio stavano ultimando alcune compere all’interno dell’esercizio. Hanno notato una situazione movimentata nella cassa vicina alla loro. Immediatamente si sono qualificati. Nel frattempo due soggetti,un 20enne originario di Agrigento ed un marocchino di 18 anni, residente a Cabiate, entrambi già noti, stavano tentando di allontanarsi con merce di poco valore asportata senza pagarne.

I malviventi tentano di fuggire

I due malviventi, appena si sono accorti della presenza degli uomini dell’Arma, hanno tentato di fuggire e mentre uno è stato bloccato immediatamente dal maresciallo comandante della Tenenza, l’altro sottufficiale, con repentino scatto si è messo ad inseguire il complice. Questo, inutilmente, correndo, aveva tentato di fuggire.

Catturati, sono stati accompagnati alla Tenenza

A nulla sono valsi i tentativi dei due ladruncoli di divincolarsi con calci e pugni. Accompagnati in caserma col supporto delle pattuglie in circuito, sono stati assicurati alla giustizia.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia