Cesano Maderno, addio a Bruna: la maestra dei piccoli e dei grandi

Il mondo della scuola cesanese piange la 61enne Bruna Salomoni, storica insegnante di sostegno alle elementari "Mauri" del Villaggio Snia. Dopo quasi trent'anni tra banchi e libri, la 61enne si è spenta per un male incurabile. Commosso il ricordo della famiglia: "E' stata una delle prime maestre di sostegno in assoluto e ha precorso i tempi sotto molti aspetti. Per i suoi alunni era una mamma, con una parola buona per tutti".

Cesano Maderno, addio a Bruna: la maestra dei piccoli e dei grandi
Cronaca 16 Ottobre 2016 ore 09:44

Il mondo della scuola cesanese piange la 61enne Bruna Salomoni, storica insegnante di sostegno alle elementari “Mauri” del Villaggio Snia. Dopo quasi trent’anni tra banchi e libri, la 61enne si è spenta per un male incurabile. Commosso il ricordo della famiglia: “E’ stata una delle prime maestre di sostegno in assoluto e ha precorso i tempi sotto molti aspetti. Per i suoi alunni era una mamma, con una parola buona per tutti”.

Idealista e appassionata di viaggi, ha lottato a lungo per l’ambiente. Una decina di anni fa, per evitare la realizzazione di una cava a Ceriano Laghetto, era riuscita a raccogliere oltre quattromila firme e fermare il progetto: “Aveva giocato tutta se stessa in quella battaglia e l’aveva vinta. Era una donna mite, ma che sapeva farsi valere”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità