Cesano Maderno, il casello rinasce grazie ai cacciatori

Il casello ferroviario di via Vicenza si prepara a rinascere grazie all’impegno dei cacciatori cesanesi. Il gruppo è infatti pronto  a trasformarlo non solo nella sua nuova "casa", ma in un vero e proprio polo multifunzionale aperto a tutti.

Cesano Maderno, il casello rinasce grazie ai cacciatori
20 Novembre 2016 ore 08:47

Il casello ferroviario di via Vicenza si prepara a rinascere grazie all’impegno dei cacciatori cesanesi. Il gruppo è infatti pronto  a trasformarlo non solo nella sua nuova “casa”, ma in un vero e proprio polo multifunzionale aperto a tutti.

Nei giorni scorsi la Giunta ha firmato l’ok alla convenzione con la sezione cittadina della Federazione italiana caccia. I volontari, capitanati dal presidente Leo Vanzin, si sono già rimboccati le maniche per sistemare l’immobile. “La convenzione durerà cinque anni, rinnovabili di altri cinque. La struttura diventerà la nostra sede, ma anche un polo multifunzionale che accoglierà una delegazione del Gruppo cinofilo Groane, l’Eko club – che opera in ambito ambientale, ndr – e poi iniziative e progetti con le scuole e non”, spiega.

LA NOTIZIA SUL PROSSIMO NUMERO DEL GIORNALE IN EDICOLA E ANCHE NELL’EDIZIONE SFOGLIABILE ONLINE.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia