Cesano Maderno, l’Equipe 2000 saluta la sua tifosa numero uno

A bordo campo c’era sempre, pronta a tifare la sua squadra del cuore con entusiasmo e passione anche quando la malattia aveva fatto capolino. L'Asd Equipe 2000 dice addio alla mamma 49enne Rosaria Pingo, tifosa numero uno del gruppo sportivo.

Cesano Maderno, l’Equipe 2000 saluta la sua tifosa numero uno
28 Novembre 2016 ore 15:52

A bordo campo c’era sempre, pronta a tifare la sua squadra del cuore con entusiasmo e passione. E anche quando i dolori alla schiena facevano capolino, non mancava mai e stringeva i denti pur di essere lì, accanto all’Asd Equipe 2000. Quei dolori però, sintomo di un terribile male contro cui lottava, una manciata di mesi fa sono esplosi proprio come la malattia. E per lei, la 49enne Rosaria Pingo, conosciuta da tutti come Sara, non c’è più stato nulla da fare: alla fine i suoi occhi si sono chiusi per sempre.

Il gruppo sportivo del Villaggio Snia dice addio alla giovane mamma. “Era presente a tutte le partite, in casa e fuori e non si fermava per nessuna ragione. Era una persona semplice, capace di esserci in ogni momento”, il ricordo commosso di famigliari e amici.

LA NOTIZIA SUL GIORNALE IN EDICOLA E ANCHE NELL’EDIZIONE SFOGLIABILE ONLINE PER SMARTPHONE, TABLET E PC.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia