Cesano Maderno, picchia la fidanzata: in manette un 35enne

Ha picchiato la fidanzata nella loro casa di via Friuli. Ed è andato avanti anche quando sono arrivati i carabinieri, che hanno cercato di fermarlo. Ubriaco, ha tentato persino di sferrare un pugno contro uno dei militari che si è trovato davanti. Ma alla fine le manette sono scattate ai suoi polsi.

Cesano Maderno, picchia la fidanzata: in manette un 35enne
27 Novembre 2016 ore 08:42

Ha picchiato la fidanzata nella loro casa di via Friuli. Ed è andato avanti anche quando sono arrivati i carabinieri, che hanno cercato di fermarlo. Ubriaco, ha tentato persino di sferrare un pugno contro uno dei militari che si è trovato davanti. Ma alla fine le manette sono scattate ai suoi polsi.

Nei guai, nel pomeriggio di venerdì, un 35enne sorvegliato speciale e con obbligo di soggiorno, residente in città. L’uomo si trovava nell’abitazione di via Friuli, al Villaggio Snia, con la fidanzata, una 42enne rumena. E’ stata lei a chiamare il 112 perché il compagno la stava picchiando con violenza.

Il 35enne è stato arrestato per resistenza con violenza a pubblico ufficiale e violazione degli obblighi derivanti dalla sorveglianza. Niente accuse invece per i maltrattamenti: la 42enne ha scelto di non procedere nei suoi confronti.

LA NOTIZIA SUL GIORNALE DI MARTEDI’ 29 NOVEMBRE IN EDICOLA E ANCHE NELL’EDIZIONE ONLINE.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia