Elezioni: a Cesano strappati i manifesti del candidato sindaco del centrodestra

Luca Bosio: "Sono disgustato, sono cose che fanno male alla politica"

Elezioni: a Cesano strappati i manifesti del candidato sindaco del centrodestra
23 Giugno 2017 ore 14:05

Strappati i manifesti del candidato del centrodestra. E’ accaduto questa notte, a un paio di giorni dal voto. Immediata la condanna da parte della coalizione che sostiene Luca Bosio e dello stesso candidato sindaco. Gli autori, che per il momento restano ignoti, non hanno toccato i cartelloni della propaganda elettorale di Maurilio Longhin, il candidato sindaco del centrosinistra, diverso il trattamento per l’avversario.

Dura condanna

“Sono disgustato” il commento di Bosio, non appena informato dell’accaduto. “Hanno stracciato solo i nostri manifesti elettorali – prosegue – Sono cose che fanno male alla politica. Noi comunque andiamo avanti con la stessa determinazione”.  Sulla vicenda poi aggiunge: “Mi riservo di presentare denuncia contro ignoti. In zona ci sono le telecamere delle aziende, non è escluso che si possa risalire ai responsabili “.