Besana Brianza

Chiede una pizza e spara un colpo di pistola

Denunciato un 21enne già noto alle forze dell'ordine.

Chiede una pizza e spara un colpo di pistola
Cronaca Caratese, 03 Gennaio 2021 ore 10:31
Chiede una pizza, poi spara un colpo di pistola la notte di Capodanno. Per un cittadino di Besana Brianza è scattata la denuncia.

Spara un colpo di pistola

Spara un colpo di pistola e viene denunciato. L’episodio si è verificato la notte di Capodanno, a Besana Brianza. Erano circa le 20 quando un uomo è entrato all’interno di una pizzeria del Comune e dopo aver chiesto una pizza, ha esploso un colpo di pistola sul soffitto del locale. L’uomo si è poi allontanato a seguito della reazione di un dipendente del locale.
Pistola giocattolo
Pistola giocattolo

L’intervento dei Carabinieri

L’episodio è stato immediatamente segnalato ai Carabinieri della Compagnia di Seregno. I militari hanno ricostruito l’accaduto raccogliendo le dichiarazioni di tutti i presenti nella pizzeria al momento dei fatti e visionando le immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza del locale. Ciò ha permesso di fare luce sulla vicenda e di identificare l’uomo che ha esploso il colpo di pistola. Le forze dell’ordine hanno inoltre accertato che la pistola, sottratta all’uomo da un dipendente e consegnata ai Carabinieri, era un’arma giocattolo con tappo rosso, praticamente uguale a una pistola vera.

La denuncia

L’uomo è stato dunque denunciato in stato di libertà. Si tratta di un cittadino besanese di 21enne, già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio e in materia di stupefacenti, oltre che per il reato di accensione ed esplosioni pericolose. La scena è stata ripresa con un cellulare e pubblicata sui social, pare in accordo col denunciato.
Il servizio completo sarà pubblicato sul Giornale di Carate in edicola martedì 5 gennaio 2021.
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità