Menu
Cerca

Cimitero preso di mira dai "predoni" del rame

Per i defunti non c’è pace nemmeno al cimitero. Ancora un furto, l’ennesimo, settimana scorsa al camposanto principale. E ancora una volta i malviventi hanno razziato il rame dal tetto di una cappella

Cimitero preso di mira dai "predoni" del rame
Cronaca 06 Marzo 2017 ore 18:14

Per i defunti non c’è pace nemmeno al cimitero. Ancora un furto, l’ennesimo, settimana scorsa al camposanto principale. E ancora una volta i malviventi hanno razziato il rame dal tetto di una cappella. I proprietari, come nel caso di altri colpi messi a segno da malviventi, se ne sono accorti in occasione di precipitazione piovose, ritrovandosi la cappella di famiglia allagata e danni per migliaia di euro.

CLICCA QUI PER LA NOTIZIA COMPLETA

Necrologie