A Seveso

Clandestini nel cantiere della scuola, due denunciati

Sorpresi dai Carabinieri, dovranno rispondere di vari reati.

Clandestini nel cantiere della scuola, due denunciati
Cronaca Seregnese, 26 Giugno 2020 ore 18:04

Clandestini nel cantiere della scuola di via Adua a Seveso, due denunciati.

I Carabinieri intervengono nel cantiere della scuola

In seguito ad alcune segnalazioni i Carabinieri hanno proceduto al controllo del cantiere edile presso la scuola primaria di primo grado “Collodi”. All’interno hanno rintracciato due cittadini tunisini, L.B, 28 anni, e Z.A., 22 anni , in Italia senza fissa dimora, celibi, nullafacenti, già conosciuto per vari reati in materia di stupefacenti, rissa, furto, immigrazione clandestina il primo, e stupefacenti, interruzione di pubblico servizio, inosservanza dei provvedimenti dell’autorità, immigrazione clandestina. A suo carico anche il divieto di ritorno nel comune di Milano il secondo.

I due sono stati accompagnati in Questura

I due sono stati denunciati per invasione di terreni ed edifici, in più il 28enne per furto aggravato, lesioni personali e molestie; il 22enne per immigrazione clandestina. I due soggetti, al termine degli accertamenti, sono stati accompagnati presso l’Ufficio Immigrazione della Questura di Monza.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità