Claudio Cappelli, una piazza per il martire di Vedano – FOTO E VIDEO

L'imprenditore è stato barbaramente ucciso in un attentato terroristico nel 2016 a Dacca, in Bangladesh

Monza, 17 Giugno 2018 ore 14:15

E’ stata inaugurata questa mattina la piazza dedicata alla memoria di Claudio Cappelli. L’uomo, imprenditore nel settore tessile, è stato barbaramente trucidato nell’attentato di Dacca il primo luglio del 2016.

Claudio Cappelli: simbolo di pace e impegno

E’ stato lo stesso sindaco Renato Meregalli ad aver voluto fortemente l’intitolazione del giardino, all’angolo tra via Piave e via Tagliamento. Alla cerimonia, oltre alla famiglia del vedanese, ha partecipato anche il sindaco di Barzanò Giancarlo Aldeghi.

Claudio, infatti, viveva nel lecchese insieme alla moglie Valeria Beretta e la piccola figlia Stella.

(Il video del discorso del sindaco Renato Meregalli)

Presente anche il console del Bangladesh

Alla cerimonia ha preso parte anche il console aggiunto del Bangladesh a Milano, Asad Akam Siam. Il diplomatico ha ricordato il grande impegno di Claudio Cappelli nei rapporti commerciali con il Paese asiatico.

Porto il saluto del mio Governo, addolorato per quanto accaduto al vostro concittadino […]; l’Islam, la religione prevalente nel mio Paese, è quindi una religione di pace che nulla ha a che fare con fondamentalismo e il terrorismo jihadista […].

Fuori dal palazzo comunale, accanto al Tricolore e alla bandiera dell’Unione europea, è stato issato anche il drappo nazionale bengalese.

(Il discorso, in inglese, del console aggiunto Asad Akam Siam)

Uno spazio per la memoria

Nella nuova piazzetta Cappelli è stata dunque posizionata anche una targa con le parole riportate nella delibera di Giunta che ha previsto l’intitolazione del giardino alla memoria del “martire” vedanese.

Anche mostra dedicata al coraggio di Claudio

Nella sala del Consiglio comunale di largo Repubblica, pure per il prossimo weekend, resterà infine aperta una mostra dedicata alla memoria di tutti i martiri e le vittime del terrorismo.

Hanno preso parte all’inaugurazione anche alcuni studenti della scuola media “Giovanni XXIII” di Vedano che hanno collaborato con l’allestimento.

21 foto Sfoglia la gallery

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia