Il Codacons contro le polpette killer

Esposto in Procura contro la carne contenente puntine rinvenuta in alcuni campi di Concorezzo e destinata ai cani della zona.

Il Codacons contro le polpette killer
Vimercatese, 21 Febbraio 2018 ore 15:01

Il Codacons contro le polpette killer. Esposto in Procura da parte dell’Associazione consumatori dopo il ritrovamento di polpette killer a Concorezzo. Nei campi adiacenti l’acquedotto, infatti, è stata segnalata la presenza di bocconi di carne pieni di puntine. Obiettivo i cani che corrono e passeggiano nella zona.

Minaccia gravissima

“Chiunque abbia disseminato le pericolose polpette, sapeva della frequente presenza di cani, e ne ha approfittato, con la chiara intenzione di far mangiare ai poveri animali l’alimento incriminato – si legge nel comunicato stampa diramato dal Codacons – Un gesto sconsiderato e molto grave, compiuto da soggetti senza scrupoli. Purtroppo atti del genere si verificano spesso, cambiano solo le modalità. È di fondamentale importanza che azioni del genere vengano debellate, e che le punizioni per tali terribili gesta siano considerevoli e massicce. Il Codacons presenterà quindi un esposto in Procura al fine di richiedere l’identificazione dei colpevoli delle azioni in oggetto e la conseguente giusta e severa punizione per tali atti così gravi e preoccupanti”.

 

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia