Colpito in testa da una ruota, muore centauro di Desio

Il tragico incidente è successo questa mattina a Milano, sul Cavalcavia del Ghisallo

Colpito in testa da una ruota, muore centauro di Desio
Cronaca 30 Agosto 2017 ore 18:09

Colpito in testa da una ruota, muore centauro 39enne di Desio. La vittima è Vittorio Ramponi.

Tragico incidente a Milano, sul cavalcavia del Ghisallo

Il tragico incidente è successo questa mattina a Milano, sul Cavalcavia del Ghisallo. Il motociclista 39enne, in sella alla sua Triumph Speed Triple, è stato colpito dalla ruota di un’auto d’epoca, una Volkswagen 181,  che si è staccata improvvisamente. Alla guida dell’auto un 35enne che stava procedendo in direzione dell’autostrada, quando ha perso la ruota posteriore sinistra. A causa della velocità, lo pneumatico ha scavalcato il jersey che separa le corsie ed è piombato sulla testa del centauro, che procedeva nella direzione opprsta e non ha potutno evitare l’impatto.

Il centauro ha perso conoscenza ed è morto poco dopo al Policlinico

Il centauro ha subito perso conoscenza. Trasferito a sirene spiegate al Policlinico, si è spento poco dopo: troppo gravi le conseguenze dell’impatto. Sul luogo della tragedia sono subito accorse le forze dell’ordine, che hanno effettuato i rilievi di rito per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità