Compra una borsa di Gucci (che non c’è): truffata da due napoletani

La donna aveva visto un annuncio su Internet: ha pagato 250 euro, ma la spedizione non è mai avvenuta

Compra una borsa di Gucci (che non c’è): truffata da due napoletani
21 Maggio 2018 ore 09:16

Compra una borsa di Gucci (che non c’è): truffata da due napoletani. La donna aveva visto un annuncio su Internet: ha pagato 250 euro, ma la spedizione non è mai avvenuta.

Truffata su Internet

Quell’annuncio trovato su Internet le era sembrato davvero allettante. Una borsa di Gucci a 250 euro? “La compro!”. Peccato che la vittima, una donna residente a Cinisello Balsamo, sia caduta nel tranello con entrambi i piedi. Ha infatti versato su una carta prepagata il prezzo pattuito, peccato che la borsa del noto marchio del lusso non le sia mai stata recapitata. L’acquisto rivelatosi una “bufala” era di luglio. E per l’acquirente è stato impossibile mettersi in contatto coi “venditori”.

Rintracciati i due truffatori

A seguito della denuncia sporta alla Stazione dei Carabinieri di Cinisello Balsamo, i militari avevano avviato le indagini. Seguendo il “filo di Arianna” sono arrivati a una coppia di italiani residenti nel Napoletano, non nuovi a truffe online del genere. I due sono stati denunciati a piede libero.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia