Iniziativa

Concorezzo, ha preso il via il centro estivo per i bimbi dai 3 ai 6 anni

Le attività si svolgeranno all'interno dell'asilo comunale di via XXV Aprile.

Concorezzo, ha preso il via il centro estivo per i bimbi dai 3 ai 6 anni
Vimercatese, 15 Giugno 2020 ore 13:00

Concorezzo, ha preso il via il centro estivo comunale per i bimbi dai 3 ai 6 anni. Le attività si svolgeranno all’interno dell’asilo di via XXV Aprile.

Lo svolgimento delle attività

Presenti nel plesso scolastico ad accogliere i bambini, il direttore Maurizio Confalonieri, sette insegnanti e la segretaria. Hanno iniziato la loro attività all’interno della scuola anche sei volontarie che, a partire da questa mattina, si occuperanno quotidianamente della gestione dei flussi dei cinque gruppi di bambini iscritti e delle operazioni di igienizzazione straordinaria degli ambienti e dei giochi. Le attività si terranno da lunedì a venerdì dalle ore 9 alle ore 16, dal 15 giugno al 10 luglio. La Protezione Civile di Concorezzo ha anche provveduto a montare una tensostruttura nel giardino della scuola che potrà ospitare i bambini nel corso della giornata per le attività in programma. I locali e gli spazi esterni della scuola sono stati sanificati e sono stati installati dei dispenser con prodotti igienizzanti. Sono stati individuati i percorsi dei diversi gruppi di bambini, segnalati sul pavimento con strisce colorate. Il personale, opportunamente formato anche in merito alle novità in materia di sicurezza sanitaria, ha a disposizione tutti i DPI necessari. Ai bambini viene misurata la temperatura all’ingresso della struttura, nel corso della giornata e anche all’uscita per garantire una controllo puntuale della situazione. Oggi verranno inoltre consegnate ai bambini anche le borracce con il logo del Comune.

La soddisfazione dell’Amministrazione comunale

Presenti all’apertura dei cancelli questa mattina anche il sindaco Mauro Capitanio e l’assessore all’Istruzione Gabriele Borgonovo.

“Abbiamo fortemente voluto organizzare questo centro estivo certi della necessità di un ritorno dei bambini in sicurezza alla socialità – ha dichiarato il primo cittadino – E’ stato un lavoro lungo e anche difficile a livello organizzativo e di programmazione ma grazie all’impegno degli uffici comunali e alla grande professionalità e disponibilità del Direttore e di tutto il personale della scuola di via XXV Aprile siamo riusciti a raggiungere questo importante obiettivo rispondendo a un’esigenza delle famiglie del territorio. Vedere questa mattina i bambini e i loro genitori felici di poter nuovamente accedere alla scuola ci ha ricompensati di tutto il lavoro svolto in queste settimane. Lavoro che non è ancora finito dato che stiamo ultimando la programmazione per le attività estive per i bambini e i ragazzi più grandi”.

Soddisfatto anche l’assessore all’Istruzione Gabriele Borgonovo.

“Per quanto riguarda le iscrizioni abbiamo accolto tutte le richieste pervenute. Il Comune ha dato una risposta concreta e immediata alla richiesta delle famiglie di ritorno a una nuova normalità rispettando ovviamente tutte le indicazioni in materia di sicurezza grazie anche alla collaborazione preziosa dei volontari e della Protezione Civile che anche in questo caso hanno rappresentato una risorsa indispensabile per la nostra comunità. Come amministratore sottolineo l’importanza e la soddisfazione per aver visto nascere in poche settimane questo nuovo progetto che ha portato alla realizzazione del nostro centro estivo comunale. Un centro di estrema qualità che diventerà sicuramente un modello per altre realtà del territorio”.

3 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOMEPAGE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia