Lutto

Concorezzo piange la prematura scomparsa di Gianni Beretta

Lo storico titolare della "Beretta Elettrodomestici" è stato stroncato da un malore

Concorezzo piange la prematura scomparsa di Gianni Beretta
Vimercatese, 19 Luglio 2020 ore 10:15

Concorezzo piange la prematura scomparsa di Gianni Beretta.

Un vero e proprio fulmine al ciel sereno quello che si è abbattuto sulla comunità nella sera di ieri, sabato 18 luglio. Lo storico titolare della “Beretta Elettrodomestici” è venuto a mancare a soli 59 anni a causa di un malore che lo aveva colto appena qualche giorno fa.

Negozio storico

Beretta era un volto estremamente noto in città principalmente per l’attività condotta dalla famiglia per oltre 60 anni. Il papà Aldo aveva infatti inaugurato il negozio nel 1953, spostandosi poi nel 1968 nella più moderna sede di via Libertà. Con il passare del tempo la bottega è passata nelle mani del figlio Gianni, a cui nel 2013 venne consegnata l’ambita targa di “Negozio Storico” da parte dell’Amministrazione comunale.

L’addio a Concorezzo

Negli anni la bottega era diventata un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza, che qui poteva trovare davvero di tutto. Nel 2018, invece, dopo 65 anni di onorata carriera al servizio della comunità, il triste addio a Concorezzo e la decisione di trasferirsi a Lissone per proseguire l’attività in collaborazione con un altro negozio del settore. Gianni rimase però a vivere in città, dove oggi tutti ne piangono la prematura dipartita ricordandolo con grande affetto come una persona cordiale, solare e sempre sorridente.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia