Lutto

Concorezzo piange Umberto Brambilla, anima del Cineteatro San Luigi

Storico volontario, si è spento all'età di 70 anni.

Concorezzo piange Umberto Brambilla, anima del Cineteatro San Luigi
Vimercatese, 12 Giugno 2020 ore 11:53

Concorezzo piange Umberto Brambilla, anima del Cineteatro San Luigi e volto molto conosciuto in paese. Storico volontario, si è spento all’età di 70 anni.

La “Gugia Dòra”

Si è spento oggi, venerdì 12 giugno 2020, Umberto Brambilla, anima e colonna del Cineteatro San Luigi. Brambilla ha dedicato oltre quarant’anni della sua vita alla cura del teatro concorezzese, punto di riferimento per tutta la comunità. Tanti i volontari che nel corso degli anni lo avevano affiancato, apprendendo da lui i “segreti” del mestiere. Nel 2016 Brambilla, in rappresentanza di tutto il Cineteatro, aveva ricevuto dalle mani dell’allora sindaco di Concorezzo Riccardo Borgonovo la “Gugia Dòra”, la benemerenza civica che ogni anno viene consegnata dall’Amministrazione comunale alle personalità e alle realtà più attive del territorio. Una perdita molto dolorosa per tutta Concorezzo, oltre che ovviamente per il suo amato Cineteatro San Luigi, già alle prese con la dura battaglia al coronavirus.

TORNA ALLA HOMEPAGE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia