Sicurezza

Concorezzo, potenziamento per il sistema di videosorveglianza

Il Comune si è aggiudicato un bando che coprirà buona parte della spesa.

Concorezzo, potenziamento per il sistema di videosorveglianza
Cronaca Vimercatese, 04 Luglio 2021 ore 10:48

Concorezzo, potenziamento in arrivo per il sistema di videosorveglianza. Il Comune si è aggiudicato un bando che coprirà buona parte della spesa.

In arrivo 25.000 euro

Una Concorezzo sempre più sicura. Questo l’obiettivo dell’Amministrazione comunale, che nei giorni scorsi ha annunciato un importante stanziamento di fondi per il potenziamento del sistema di videosorveglianza con i varchi elettronici. I fondi arriveranno grazie alla vittoria di un bando per "l’assegnazione di finanziamenti a favore di Comuni e Unioni di Comuni per la realizzazione o implementazione di impianti di controllo delle targhe dei veicoli in relazione alla limitazione della circolazione in occasione di fenomeni acuti di inquinamento dell’aria". Il finanziamento che l’amministrazione riceverà è di 25.000 euro a fronte di un investimento complessivo di 36.000 euro. Grazie a questo fondo verrà potenziato il sistema di videosorveglianza con l’installazione di nuove telecamere.

"Essenziale controllare il territorio"

Entro la fine del 2021 il Comune attiverà in diverse zone di Concorezzo i varchi elettronici, sistemi di videosorveglianza che permettono il controllo dell'ingresso e dell'uscita dalla città con anche la verifica delle classi ambientali dei veicoli e delle coperture assicurative. Ovviamente soddisfatto il sindaco Mauro Capitanio, che ha sottolineato l’attenzione posta dalla sua Amministrazione fin dai primi giorni del suo insediamento.

"Il progetto vede un investimento complessivo di 36mila euro di cui 25 mila euro finanziati tramite il bando regionale - ha ribadito il primo cittadino concorezzese - Grazie a questo fondo potremo potenziare il sistema di videosorveglianza di Concorezzo. Controllare il territorio rappresenta un’azione essenziale per garantire la sicurezza dei nostri cittadini".

Nelle prossime settimane verranno anche individuati i luoghi in cui verranno posizionate le telecamere di sorveglianza, che andranno a migliorare la sicurezza in alcuni punti "critici" del paese. Il termine per il posizionamento delle telecamere è fissato, lo ricordiamo, per la fine dell’anno.

Necrologie