Cronaca

Controlli anti Covid a Macherio: un arresto per resistenza

I fatti nella serata di ieri, domenica 17 gennaio. L'uomo è un 47enne residente in paese. 

Controlli anti Covid a Macherio: un arresto per resistenza
Cronaca Caratese, 18 Gennaio 2021 ore 14:09

Controlli anti Covid a Macherio: un arresto per resistenza. I fatti nella serata di ieri, domenica 17 gennaio. L’uomo è un 47enne residente in paese.

Controlli anti Covid a Macherio: un arresto per resistenza

Nella serata di ieri, domenica 17 gennaio, i militari della Stazione dei Carabinieri di Biassono, sono intervenuti a Macherio dove hanno tratto in arresto in flagranza, per il reato di resistenza a pubblico ufficiale, un soggetto 47enne, di origini rumene, residente nello stesso paese.

In particolare, durante i consueti servizi finalizzati alla verifica della corretta applicazione della normativa anti – covid, i Carabinieri hanno proceduto al controllo del soggetto. Quest’ultimo, in stato di alterazione alcolica, si è prima opposto alle operazioni di controllo e poi ha aggredito i due operanti determinando ad entrambi delle lesioni guaribili con pochi giorni di prognosi.

Il soggetto è stato quindi tratto in arresto e sottoposto agli arresti domiciliari, dai quali è evaso nella notte, sottraendosi all’udienza del rito direttissimo fissata per questa mattina. Al termine della stessa è stato convalidato l’arresto.

TORNA ALLA HOME 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli