Cronaca
Carabinieri e Polizia locale

Controlli nel vimercatese: una denuncia per guida in stato di ebbrezza e due patenti ritirate

Nel weekend attività congiunta tra Carabinieri e Polizia locale in diverse zone della città.

Controlli nel vimercatese: una denuncia per guida in stato di ebbrezza e due patenti ritirate
Cronaca Vimercatese, 25 Luglio 2022 ore 10:33

Fine settimana di controlli nel vimercatese che ha visto l'impegno congiunto dei Carabinieri del Comando Compagnia di Vimercate e degli agenti della Polizia locale.

Controlli nel vimercatese: il report del weekend

Un totale di 15 uomini e donne in uniforme che tra sabato e domenica hanno effettuato un servizio di controllo straordinario del territorio al fine di prevenire e contrastare il fenomeno della cosiddetta malamovida, nell'ambito del piano di coordina mento della Prefettura.

In particolare i controllo hanno riguardato le aree di Largo Europa, piazza Marconi e vie limitrofe, dove sono stati eseguiti vari posti di controllo per il controllo della circolazione stradale dove sono stati fermati 30 veicoli, di cui una è stata anche sequestrata perché durante il controllo dei documenti è risultata già radiata dalla circolazione per intestazione fittizia, oltre che essere risultata priva della prevista copertura assicurativa rca e condotta da una persona straniera priva di patente di guida.

Due patenti ritirate e una denuncia

Particolare attenzione anche alla guida sotto l’influenza dell’alcol: dei 10 conducenti sottoposti al test un 43enne italiano al volante di un suv di grossa cilindra, è stato pizzicato con un tasso alcolemico pari a 0.70 gr/l, con sanzione accessoria del ritiro della patente di guida, mentre un cittadino ecuadoregno 24enne addirittura con un tasso di circa 2.3 gr/l. Per lui, oltre il ritiro del titolo di guida, è scattata anche una denuncia in stato di libertà.
Complessivamente sono state identificate circa 80 persone tra gli avventori dei 3 locali controllati, in particolare nel quadrilatero di piazza Marconi. Non sono state riscontrate violazioni.
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie