Controlli notturni dei Carabinieri: tre denunce e un arresto

Non solo in strada: attenzionati dai militari anche alcuni locali pubblici

Controlli notturni dei Carabinieri: tre denunce e un arresto
08 Dicembre 2018 ore 14:12

Controlli notturni dei Carabinieri: tre denunce e un arresto. Non solo in strada: attenzionati dai militari anche alcuni locali pubblici.

Controlli dei Carabinieri su strada: tre denunce

Decine i veicoli fermati per controlli dai Carabinieri della Stazione di Sesto San Giovanni, nella serata di giovedì. A ricevere la “visita” dell’Arma anche due locali pubblici, sui quali si erano concentrate nel recente passato segnalazioni per disturbo della quiete pubblica. I controlli hanno dato esito negativo. Non altrettanto è andata a tre persone, che sono state denunciate nel corso della serata. Si tratta di un 38enne sestese, in prova ai Servizi sociali, che la sera – secondo quanto disposto dall’Autorità giudiziaria – sarebbe dovuto rimanere in casa. Denunciati anche due automobilisti: un 30enne senegalese, residente a Limbiate, a bordo di una Clio, e un cittadino egiziano di Cinisello Balsamo, alla guida di una Alfa 147. Entrambi erano sprovvisti di patente di guida italiana.

Un arresto per evasione

L’arresto, nel corso della stessa serata, è avvenuto a Vimodrone. I Carabinieri della Compagnia di Sesto hanno fatto scattare le manette ai polsi di un 42enne di nazionalità albanese, accusato di evasione. Sarebbe dovuto rimanere a casa, visto che era sottoposto agli arresti domiciliari per spaccio. I militari, giovedì sera, hanno eseguito un controllo a sorpresa e lo hanno sorpreso mentre rincasava, dopo aver fatto un “giretto”. E’ stato processato per direttissima nella mattinata di ieri, venerdì. Il giudice ha disposto ancora gli arresti domiciliari, in vista di un possibile e futuro aggravamento della misura cautelare nei suoi confronti.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia