Controllo del vicinato si parte anche a Seregno

Controllo del vicinato si parte anche a Seregno
Seregnese, 21 Ottobre 2018 ore 10:28

Controllo del vicinato, a Seregno parte il progetto di sicurezza passiva che coinvolge i cittadini. Il sindaco parla di sfida che richiede la collaborazione di tutti.

Controllo del vicinato per una maggiore sicurezza

Controllo del vicinato anche a Seregno, una rete di sicurezza residenziale che chiama in causa i cittadini. Lo ha spiegato il sindaco, Alberto Rossi, in sede di presentazione. Il primo cittadino e la Polizia locale sperano in un ampio coinvolgimento dei cittadini nella formazione dei gruppi nelle varie zone della città.

Il sindaco: “Non parliamo di ronde”

L’avvio del progetto è stato illustrato in viale dei Giardini, una delle zone più critiche del centro storico per la presenza di ubriachi e spacciatori nelle ore serali e notturne. “Il Controllo del vicinato richiede il coinvolgimento di tutti per non demandare il compito della sicurezza soltanto alle forze dell’ordine, ma non parliamo di ronde” spiega il sindaco Alberto Rossi.

“I risultati ci danno ragione”

Al lancio del progetto a Seregno presente il vice presidente dell’associazione Controllo del vicinato, Raul Piemonti: “Il controllo del vicinato è attivo in dodici Regioni e coinvolge 56mila famiglie, di cui 29mila in Lombardia. Trentatré i Comuni brianzoli che hanno aderito, oltre la metà della Provincia e i risultati ci danno ragione. Ad Albiate ridotto del settanta per cento il numero di furti e truffe”.

Giovedì una serata per illustrare il progetto

Il nuovo progetto verrà illustrato giovedì, 25 ottobre, in Auditorium (dalle 21) e l’Amministrazione spera in una massiccia partecipazione della cittadinanza. «Il miglior antifurto è il tuo vicino» lo slogan della serata, nel corso della quale sarà illustrato come funziona il progetto, in che modo comportarsi, cosa e come segnalare, l’utilizzo di whatsapp e la raccolta delle adesioni.  In molti Comuni il Controllo del vicinato è già attivo, qui il caso di Cesano. 

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia