A Seregno

Nella notte entra in convento e ribalta le panche

Protagonista un italiano di 38 anni che si è allontanato prima dell'arrivo dei Carabinieri ma è stato identificato. Nessun danno a persone o cose

Nella notte entra in convento e ribalta le panche
Seregnese, 09 Settembre 2020 ore 12:55

Notte movimentata nel convento delle Adoratrici perpetue del Santissimo Sacramento a Seregno. Un uomo è entrato e ha ribaltato alcune panche prima di allontanarsi.

Uomo ribalta le panche

Una notte decisamente movimentata nel convento delle Adoratrici perpetue del Santissimo Sacramento in via Stefano da Seregno, a ridosso del centro storico. Domenica 6 settembre, mezz’ora dopo la mezzanotte, un uomo italiano è riuscito a entrare profittando dell’apertura notturna.

In convento pronunciate frasi sconnesse

L’uomo, un cittadino italiano di 38 anni, all’interno del convento ha pronunciato frasi sconnesse per poi ribaltare alcune panche. All’arrivo dei Carabinieri della Compagnia locale, allertati dalle suore, il soggetto si era già allontanato.

Il 38enne identificato dai Carabinieri

Attraverso successivi accertamenti, il responsabile è stato identificato dai militari dell’Arma.  Durante l’intrusione non si sono registrati danno a persone o cose. La responsabile della struttura religiosa, al momento, non ha inteso formalizzare alcuna denuncia per l’accaduto.

Torna alla home page

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia