Coperte e trapunte per gli amici a quattro zampe di Grignano

A Mezzago al via una raccolta dedicata ai cani del canile bergamasco.

Vimercatese, 16 Dicembre 2018 ore 09:52

Coperte e trapunte per gli amici a quattro zampe di Grignano. A Mezzago è scattata una gara di solidarietà per i cani del canile bergamasco.

L’idea di Nadia Tonani

Rendere meno freddo il Natale degli amici a quattro zampe del canile di Grignano, frazione di Brembate, comune a pochi chilometri da Trezzo. E’ l’idea avuta dalla commercialista mezzaghese Nadia Tonani, che nelle ultime settimane ha trasformato il proprio ufficio di via Concordia in un vero e proprio centro di raccolta e smistamento.

“Il mio sogno è sempre stato quello di creare un canile a Mezzago o qui nei dintorni – spiega Nadia – Purtroppo però per una serie di motivi non è una cosa realizzabile, quindi ho deciso di muovermi in un’altra direzione, dando vita a questa raccolta. Ho pubblicizzato la mia decisione su Facebook e il risultato è stato incredibile”.

Nei giorni successivi l’annuncio, infatti, l’ufficio di Nadia è stato letteralmente preso d’assalto.

“Ho ricevuto coperte, trapunte, ma anche cibo, medicine e altri oggetti utili per migliorare la condizione dei cani. Mi sono letteralmente commossa davanti a tutte queste donazioni”.

Donazioni che la mezzaghese ha già provveduto a recapitare al canile di Grignano.

“Ho scelto di appoggiarmi a loro perché ho visto come lavorano e il modo in cui trattano gli animali – conclude Nadia – E’ un posto eccezionale e si meritano tutta la nostra vicinanza. Dal canto mio ne approfitto per ringraziare tutte le persone di Mezzago che si sono distinte per la loro solidarietà alla mia causa. La raccolta va avanti, chiunque voglia donare qualcosa sa dove trovarmi”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia