Cornate d’Adda: ecco la strada dello spaccio

In un'area boschiva del parco Adda nord a Porto d'Adda, un giro di spaccio che vede ogni giorno decine di clienti dirigersi a piedi o in auto nel sentiero sterrato che si dirama dalla centrale via Mazzini.

Cornate d’Adda: ecco la strada dello spaccio
16 Gennaio 2017 ore 14:09

In poco più di un’ora siamo riusciti a fotografare e vedere almeno dieci clienti che a bordo della prorpia auto o a piedi si sono diretti verso il pusher nascosto fra le piante e i cespugli posti alle spalle di una piccola cappella votiva. Una situazione di degrado e poca sicurezza denunciata anche dai residenti che spesso passeggiano con il proprio cane per il sentiero.

Tutte le foto e le testimonianze sul Giornale di Vimercate in edicola oggi e sfogliabile on-line da tablet, pc e smartphone.

Nelle immagini del video sottostante pochi secondi in cui si vede un cliente scendere dalla scarpata per comprare la dose dal pusher:

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia