Corona sparita alla celebrazione del 4 novembre

Oggi, lunedì, si è scoperto che era stata spedita a Busnago

Corona sparita alla celebrazione del 4 novembre
06 Novembre 2017 ore 22:10

Corona sparita per la celebrazione del 4 novembre

Il fatto

Sgradevole sorpresa ieri, domenica, a Roncello, per i partecipanti alla manifestazione celebrativa della ricorrenza delle Forze armate   e memoria della Prima guerra mondiale

La scomparsa

All’arrivo al monumento ai caduti in piazza, il corteo, amministratori e sindaco in testa hanno scoperto che la corona di fiori che avrebbe dovuto trovarsi lì come da tradizione era sparita.

I primi sospetti

Dopo il primo momento di sconcerto, i convenuti si sono concentrati sulla celebrazione. Inevitabilmente poi è partita la ricerca della verità con le ipotesi più svariate. “prima hanno accusato noi amministratori di esserci dimenticati – ha spiegato il sindaco di Roncello Luca Signorile – Poi hanno puntato il dito contro gli uffici. Sono stati momenti poco simpatici ecco. Oggi che sappiamo la verità fa un po’ sorridere, per fortuna, considerato anche che ovviamente la cosa importante era il senso della ricorrenza”.

L’accaduto

Lunedì mattina, contattato il fornitore si è appresa la verità: la corona di fiori era stata puntualmente consegnata alle 8 del mattino, ma a Busnago. “In effetti noi ci siamo trovati con due corone”, ha confermato il primo cittadino del vicino Comune Danilo Quadri.

Quindi in giornata la corona è finalmente approdata a Roncello.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia